Allarme Cgil: "Disoccupazione di massa, il rischio della recessione"

Pubblicato il 19 Marzo 2012 13:37 | Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2012 15:24

ROMA – I dati dell'Istat su fatturato e ordinativi dell'Industria mostrano che ''siamo un Paese precipitato in piena recessione con il rischio sempre piu' reale di una disoccupazione di massa''. E' quanto afferma il segretario confederale della Cgil, Vincenzo Scudiere, commentando i risultati di gennaio.

Il sindacalista rilancia, quindi, ''l'allarme'' senza lavoro chiedendo al Governo di ''attivare rapidamente una strategia di politica industriale e per la crescita che inverta urgentemente la rotta''.