Alta Corte tedesca: sì definitivo al fondo salva Stati della Bce

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Marzo 2014 10:45 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2014 10:45
Alta Corte tedesca: sì definitivo al fondo salva Stati della Bce

Alta Corte tedesca: sì definitivo al fondo salva Stati della Bce

ROMA – Alta Corte tedesca: sì definitivo al fondo salva Stati della Bce. La Corte costituzionale tedesca rigetta i ricorsi avanzati contro il Meccanismo di stabilità europea Esm, ovvero il Fondo Salva-stati. La Corte costituzionale aveva già dato un sostanziale semaforo verde all’Esm, nel settembre 2012, oggi il giudizio “dà il via libero definitivo” ha spiegato il presidente dei giudici di Karlsruhe. Oltre diecimila cittadini tedeschi, fra partiti politici e associazioni e privati, avevano impugnato il meccanismo europeo durante la fase più drammatica della crisi del’euro, contestando una lesa autonomia del Bundestag sul bilancio nazionale.

La sentenza definitiva dell’Alta Corte chiude il contenzioso potenziale contro la politica della Bce guidata da Mario Draghi che si assunta l’onere di “fare tutto quello che serve” per salvaguardare la moneta unica. Esultano i mercati. Milano ha invertito la rotta dopo l’annuncio della Corte Costituzionale tedesca. Il Ftse Mib sale dello 0,14%. È ancora negativa Madrid (-0,13%). Per contro vanno male Francoforte (-0,67%) e Parigi (-0,18%).