Arcivescovo di Palermo: "Crisi? Non si vede, ha ragione Berlusconi"

Pubblicato il 4 Novembre 2011 18:54 | Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2011 18:58

PALERMO – ''La crisi non è visibile. E' vero quello che dice il premier Silvio Berlusconi la gente adotta ancora uno stile di vita superiore alle sue possibilita' e non ha preso coscienza del valore del denaro. E affolla le pizzerie e si sposta in aereo e in auto senza pensare ai costi che deve sostenere''. Lo ha detto l'arcivescovo di Palermo, Paolo Romeo, commentando le parole del presidente del consiglio al termine del G20, a margine di un convegno su federalismo fiscale. ''Cosi' non andiamo lontano – ha aggiunto – basta sostare cinque minuti in un autogrill per rendersi conto del movimento di denaro che si spende anche per cose futili''.