Aste Btp, salgono i rendimenti con lo spread in zona Monti (290)

Pubblicato il 13 Giugno 2013 11:49 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2013 11:50
Aste Btp, salgono i rendimenti con lo spread in zona Monti (290)

Aste Btp, salgono i rendimenti con lo spread in zona Monti (290)

ROMA – Aste Btp, salgono i rendimenti con lo spread in zona Monti (290). Le aste sui Btp sono svolte proprio nel giorno in cui lo spread torna in zona Monti (290 punti era la soglia minima per navigare in acque meno turbolente e obiettivo dell’ex premier). Il Tesoro ha venduto in asta 3,42 miliardi della quinta tranche del Btp triennale maggio 2016, poco meno dei 3,5 massimi prefissati (e anche questo piccolo calo della domanda è un altro segnale non incoraggiante).

Il tasso medio pagato agli investitori sale al 2,38%% contro l’1,92% del mese scorso, raggiungendo i massimi da marzo.  Nell’altra asta, il Tesoro ha venduto 1,5 miliardi della sesta tranche del Btp quindicennale novembre 2018, raggiungendo il massimo ammontare prefissato. Il tasso medio pagato agli investitori e’ del 4,67%, in calo di un centesimo rispetto all’asta precedente.