Catania annuncia: “Possibile rinvio dell’aumento dell’Iva con spending review”

Pubblicato il 17 Maggio 2012 12:11 | Ultimo aggiornamento: 17 Maggio 2012 12:19

ROMA – E’ possibile che l’aumento di due punti dell’Iva previsto dal governo sia rinviato “per tre mesi, fino alla fine dell’anno” se il gettito derivato dalla spending review dovesse rispettare la previsione di 4-4,5 miliardi di introiti. L’annuncio arriva dal ministro delle Politiche Agricole Mario Catania il quale precisa che si tratta di un’ipotesi che dovrà essere verificata sulla base dei ‘conti’ da fare nell’ambito della spending rewiew.

Catania dice: “Un ulteriore scatto dell’Iva di due punti, avra’ un impatto pesantissimo, è evidente a tutti noi, è evidente al presidente Monti. Per questo è stata decisa un’accelerazione della spending review. Se il gettito che ne deriverà dovesse rispettare la previsione di 4-4,5 miliardi, si può ipotizzare un rinvio dell’Iva”. Non è certo, precisa Catania, che i risparmi vengano utilizzati a questo scopo ma ”è molto probabile che la strada sia questa”.