Auto/ Immatricolazioni calano a maggio (-8,59%), Fiat si salva e consolida posizione

Pubblicato il 1 giugno 2009 21:25 | Ultimo aggiornamento: 1 giugno 2009 21:25

Le immatricolazioni calano, nel mese di maggio, dell’8,59 per cento. La Motorizzazione, infatti, ha immatricolato 188.670 autovetture contro le 206.408 dello stesso mese del 2008. I dati sono stati resi noti dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture.

Si salva, o quantomeno ha limitato i danni, la Fiat che, anche a maggio, consolida la propria posizione nel mercato italiano. Fiat Group Automobiles ha immatricolato, a maggio, 64.860 nuove vetture, in calo del 3,52% rispetto allo stesso mese di un anno fa.