Banche, sul bonus ai manager slitta l’accordo sulle regole di Basilea 3

Pubblicato il 18 Dicembre 2012 19:03 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2012 19:08
Banche, sul bonus ai manager slitta l'accordo sulle regole di Basilea 3

La sede del Parlamento europeo, a Strasburgo (Foto Lapresse)

BRUXELLES  – Salta l’accordo sulle regole di Basilea 3, cioè quei provvedimenti per la vigilanza bancaria decisi dopo la crisi finanziaria del 2008. L’intesa Ue sulle norme avrebbe dovuto arrivare entro fine anno, ma slitta al 2013. Di conseguenza le norma non entreranno in vigore dal 1° gennaio prossimo.

Lo slittamento era però atteso, considerato come sono andate le ultime riunioni del Parlamento europeo e della Commissione europea. Nei giorni scorsi anche l’americana Federal Reserve aveva bocciato la proposta di far partire le nuove regola a gennaio.

Da giorni il centro delle discussioni era il bonus per i manager delle banche. Il Parlamento europeo aveva proposto che i bonus fosse il doppio della remunerazione fissa, ma solo in caso di accordo di un maggioranza qualificata degli azionisti. Ma per alcuni i bonus dovrebbero essere più bassi della remunerazione fissa.

Ora a stabilire se sarà così oppure no sarà la presidenza irlandese, che succede a quella cipriota.