Banche, dalla Ue arriva un piano per tutelare il cliente

Pubblicato il 12 luglio 2010 12:38 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2010 12:41

Il risparmiatore non deve perdere nemmeno un euro, o subire perdite minime dal crack di una banca: è questo il principio di base che ispira il piano, presentato dal commissario Ue al Mercato interno Michel Barnier, che rafforza le garanzie per i titolari di depositi bancari e riduce il rischio perdite per chi si affida a una società di investimenti.

Il pacchetto di misure alza anche il livello di protezione dei consumatori di fronte al caso di insolvenza di una compagnia di assicurazioni. Tra le misure introdotte, l’innalzamento a 100.000 euro del livello minimo di garanzie, una maggiore rapidità per i rimborsi (7 giorni), meno formalità amministrative e migliori informazioni.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other