Banco Santander, Ana Patricia Botin nuovo presidente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 settembre 2014 0:11 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2014 0:11
Banco Santander, Ana Patricia Botin nuovo presidente

Ana Patricia Botin (Foto Lapresse)

MADRID – Ana Patricia Botin è la nuova presidente di Banco Santander. Il consiglio di amministrazione dell’istituto spagnolo l’ha eletta all’unanimità, dopo che martedì 9 settembre il padre, Emilio Botin, è morto per un infarto a 79 anni. 

Ana Patricia Botin, 53 anni, è la prima donna a capo di una delle principali banche europee. La nomina era largamente attesa dal momento che Ana Botin ha già ricoperto ruoli dirigenziali presso le divisioni di Santander in Spagna, America Latina e Regno Unito, dove svolgeva il ruolo di ceo delle attività britanniche dal 2010.

“E’ la persona più idonea date le sue qualità personali e professionali, la sua esperienza e traiettoria nel gruppo e il suo unanime riconoscimento nazionale e internazionale”,

è scritto nella nota del Cda.

“In questi momenti tanto difficili per me e la mia famiglia, ringrazio la fiducia del consiglio di amministrazione e assumo con totale impegno le mie nuove responsabilità”, ha detto la neo presidente,

“Per anni ho lavorato nel gruppo Santander in vari paesi e responsabilità e ho potuto comprovare l’enorme qualità e dedizione di tutte le nostre squadre. Continueremo a lavorare con totale determinazione per continuare a costruire un Banco Santander ogni giorno migliore per i nostri clienti, impiegati e azionisti”.