Bce/ Aumentate del 17% le banconote in euro contraffatte

Pubblicato il 13 Luglio 2009 12:45 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2009 12:56

Il numero di banconote in euro contraffatte sono aumentate del 17% nei primi sei mesi del 2009. Lo rivela la Bce.

“Nella prima meta’ del 2009 – si legge in una nota – sono state ritirate dalla circolazione un totale di 413 mila banconote in euro contraffatte”. A gennaio la Bce aveva definito “piccolo” l’aumento del 13% dei falsi in euro, un commento che in questa occasione non ha ripetuto, limitandosi a dire che “la scala della contraffazione va comparata con il numero delle banconote genuine in circolazione”, che e’ pari a 2,15 milioni di banconote.

Anche nel primo semestre del 2009 la banconota piu’ falsificata e’ quella da 20 euro, che rappresenta il 48,5% del totale, seguita dalla banconota da 50 euro (34%) e da quella da 100 euro (13,5%).

Il numero di banconote in euro contraffatte ha cominciato a salire in modo massiccio dalla prima meta’ del 2007, quando furono scoperti 265 mila falsi. La maggio parte delle falsificazioni sono state scoperte nei 16 paesi dell’area euro, mentre soltanto il 2% e’ stata intercettata altrove e in particolare negli altri paesi dell’Unione europea.

.