Benzina, prezzi in calo: sotto 1,8. Petrolio ai minimi dal 2011

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 ottobre 2014 15:08 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2014 15:08
Benzina, prezzi a picco: sotto 1,8. Petrolio ai minimi dal 2011

Benzina, prezzi a picco: sotto 1,8. Petrolio ai minimi dal 2011 (foto LaPresse)

ROMA – Scende in modo forte il prezzo del petrolio e la prima conseguenza, positiva per i consumatori, è la riduzione delle quotazioni internazionali di benzina e diesel.

I prezzi sono ai minimi da gennaio 2011, e così finalmente arriva il ribasso anche per i listini dei carburanti. La verde, secondo le rivelazioni di Staffetta Quotidiana, è scesa oggi sotto 1,8 euro al litro (1,797 nei distributori Eni).

Nella mattinata di mercoledì 15 ottobre il Cane a sei zampe ha ridotto i prezzi consigliati di benzina (-1,5 centesimi al litro) e diesel (-1 cent). Giù anche i listini Tamoil (-1 cent su entrambi i prodotti). Quello di Eni è però l’unico prezzo sotto la soglia di 1,8. Tutte le altre compagnie rimangono infatti al di sopra, con il massimo rilevato nei distributori Esso a 1,816 euro al litro.

Sale infine, secondo Staffetta Quotidiana, il prezzo del Gpl Esso (+0,5 cent).

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other