Berlusconi affossa il suo impero in Borsa: male Mediaset, Mediolanum…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 settembre 2013 9:41 | Ultimo aggiornamento: 30 settembre 2013 9:41
Berlusconi affossa il suo impero in Borsa: male Mediaset, Mediolanum...

La sede di Mediaset a Cologno Monzese (Foto Lapresse)

MILANO – La crisi di governo affossa l’impero di Silvio Berlusconi: in una giornata pessima per Piazza Affari, con gli occhi dei mercati puntati su Roma, tutti i titoli legati all’ex presidente del Consiglio hanno segno negativo. Male soprattutto Mediolanum, in calo del 4% in apertura di seduta. Negative anche Mediolanum e Mondadori. 

Piazza Affari risponde così alla crisi del governo Letta innescata dalle dimissioni dei ministri Pdl imposte da Berlusconi Male anche lo spread, balzato in apertura di seduta a 288 punti base, ben sopra i 272 punti dello spread spagnolo Bonos-Btp.