Berlusconi torna? Spread in salita a 350, Borsa di Milano in calo

Pubblicato il 29 Ottobre 2012 10:29 | Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2012 12:57
Berlusconi torna? Spread in salita a 347, Borsa di Milano in calo (Foto LaPresse)

ROMA – Lo spread tra i Btp italiani ed i Bund tedeschi ha aperto a 340 punti la mattina del 29 ottobre, per poi salire a 350 punti.  Maglia nera tra le borse europee per Piazza Affari, che a Milano che registra un calo dell’1,25%.

Sull’Italia torna ad allargarsi lo spread dopo le minacce di Silvio Berlusconi di togliere la fiducia al governo di Mario Monti e in attesa dell’esito delle elezioni in Sicilia.

Un differenziale che aumenta di 10 punti dal valore di 337 segnato alla chiusura di venerdì. Il rendimento del decennale italiano si porta al 4,99%.

Lo spread tra la Germania e i Bonos spagnoli si porta poco sotto i 410 punti con tasso al 5,6%.

Avvio di settimana negativo per le borse europee, orfane di Wall Street, ferma per il passaggio dell’uragano Sandy. Dopo la chiusura debole dei listini asiatici, quelli europei cedono attorno al mezzo punto percentuale. Corre Ubs (+3,4%) sulle voci del taglio di 10.000 dipendenti.