Economia

Blocco sfratti fino al 31 dicembre, non più 30 giugno. Cambia Milleproroghe

Blocco sfratti fino al 31 dicembre, non più 30 giugno. Cambia Milleproroghe

Foto Lapresse

ROMA – Blocco degli sfratti fino al 31 dicembre 2014. E’ una delle 20 modifiche (scrive l’agenzia Public Policy) al decreto Milleproroghe. Il blocco agli sfratti per fine locazione era inizialmente previsto per il 30 giugno. Le modifiche hanno bloccato sul nascere l’ostruzionismo da parte del Movimento 5 Stelle.

Spiega infatti Public Policy:

L’accordo serve per scongiurare l’annunciato ostruzionismo delle opposizioni sul testo, in primis del Movimento 5 stelle, che avrebbe portato alla decadenza del decreto.

Ecco le altre modifiche apportate al testo base del decreto:

Inoltre verrà anche modificata la norma sull’equipollenza tra commercialisti e revisori contabili (richiesta dalla commissione Bilancio) con un emendamento del relatore Alfredo D’Attorre(Pd) che rimanda a un decreto che dovrà stabilire i requisiti per l’equipollenza.

To Top