Bonus pc e tablet: fino a 500 euro per l’acquisto di abbonamenti internet e computer

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Ottobre 2020 16:49 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2020 16:49
Bonus pc e tablet: fino a 500 euro per l'acquisto di abbonamenti internet e computer

Bonus pc e tablet: fino a 500 euro per l’acquisto di abbonamenti internet e computer (Ansa)

Bonus pc e tablet: scatta il voucher fino a 500 euro per l’acquisto di abbonamenti internet e computer

Bonus pc, ci siamo: dal primo ottobre è possibile richiedere il contributo fino a 500 euro per l’acquisto di abbonamenti internet e l’utilizzo di computer.

Per accedere alle agevolazioni sarà necessario utilizzare Spid, l’identità digitale. Un modo quindi per incentivare i cittadini ad attivare la password unica.

Chi ne ha diritto

I bonus sono di 200 euro per le famiglie con Isee sotto i 50 mila euro, a cui si aggiungono altri 300 euro per i computer se l’Isee è inferiore ai 20 mila euro. Il programma contempla anche sconti per le imprese, che però saranno fruibili in seguito. 

Il piano voucher sarà disponibile fino ad esaurimento delle risorse o per un periodo non superiore ad un anno dall’inizio dell’intervento. 

Il ruolo dell’operatore

Il contributo, spiega il Sole 24 Ore, arriverà indirettamente agli utenti nella forma di un pacchetto scontato. Sarà invece l’operatore ad incassare materialmente il contributo per lo sconto praticato. Solo gli operatori che offrono il servizio internet possono abbinare il tablet o pc inclusivo del pacchetto. 

A gestire il bonus sarà Infratel, con cui gli operatori dovranno interfacciarsi. Le società tlc dovranno anche dichiarare che i tablet e i pc dell’offerta hanno i requisiti minimi previsti da un manuale operativo ad hoc. (Fonti: Il Sole 24 Ore, Ansa)