Bonus ristoranti (20% di sconto al cliente) sparito dal decreto agosto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Agosto 2020 12:48 | Ultimo aggiornamento: 7 Agosto 2020 12:48
Bonus ristoranti saltato

Bonus ristoranti, nel decreto di agosto non c’è (Ansa)

Si tratta ancora, a notte fonda come nella mattinata, sulle misure del decreto agosto, che dovrebbe arrivare in Cdm oggi.

Dal testo è sparito il bonus ristoranti, pensato per incentivare i consumi, ma la partita non sarebbe ancora chiusa.

Si trattava di un 20% di sconto sul conto finale, sconto immediato al cliente, direttamente al pagamento. Senza limite di reddito.

Bonus ristoranti: “Forte pressing M5S”

“C’è un forte pressing del M5s per confermare la norma”, dice una fonte di governo.

Al momento, spiega un’altra fonte, ci sarebbero altre misure sui ristoranti ma non quella sui consumi.

5mila euro a fondo perduto ai ristoratori che acquistano Made in Italy

La ministra Teresa Bellanova dà battaglia sulla richiesta di 5mila euro a fondo perduto per 180mila ristoratori che usino prodotti al 100% made in Italy. 

Bellanova sostiene un cambio di indirizzo nella distribuzione degli aiuti: “In questi mesi milioni e milioni di euro sono stati utilizzati per tenere le imprese chiuse e le persone a casa.

E’ arrivato il momento di capovolgere questa logica: le risorse devono servire a tenere aperte le aziende per difendere lavoro e occupazione, processi produttivi”.

Sarebbe invece confermato il rifinanziamento del fondo per il piano sul cashless, per incentivare l’uso della moneta elettronica, che però dovrebbe partire “più avanti”.

Nelle bozze compariva un rifinanziamento da 1,5 miliardi sul 2021. (fonte Ansa)