Borsa Milano: prosegue calo (-1,22%) con Fiat e banche

Pubblicato il 31 ottobre 2011 9:51 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2011 9:51

MILANO – Piazza Affari resta in deciso calo nei primi scambi. Il Ftse Mib cede l'1,22% a 16.454 punti e il Ftse All Share l'1,04% a 17.255 punti. Sotto pressione sul listino Fiat (-3,59%) con Exor (-2,66%) e i bancari: Intesa SanPaolo (-2,73%), Banco Popolare (-1,87%), Mps (-1,97%), Unicredit (-1,33%). Rialzo per Parmalat (+1,44%), Mediolanum (+0,62%) e Terna (+0,78%).