Borsa di Milano, precipitano Prysmian, Pirelli, Unicredit e Mediaset

Pubblicato il 22 Settembre 2011 15:07 | Ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2011 15:55

MILANO, 22 SET – Piazza Affari continua a precipitare. Il Ftse Mib cede il 4% a 13.554 punti e il Ftse All Share il 4,04% a 14.406 punti. Tra i cali maggiori Tenaris (-8,16%), Prysmian e Pirelli (-6,7%), FonSai (-6,2%) Exor (-5,9%), Fiat e Telecom (-5%).

Scivolone per Tenaris (-8,35%) e pesante Fiat (-5,15%).  Giù anche Eni e Mediaset (entrambe -4,6%) ed Enel (-3,60%).    Pesanti le banche ma non peggio degli indici. Unicredit cede il 3,96%, Intesa Sanpaolo l’1,96%, Mediobanca lo 0,82 per cento. Prosegue la corsa in controtendenza di Bpm che guadagna il 3,98 per cento.