Wall Street, crolla Dow Jones: borse risentono dell’effetto Grecia

Pubblicato il 4 Maggio 2010 22:20 | Ultimo aggiornamento: 4 Maggio 2010 22:40

Giornata fortemente negativa a Wall Street dove si risente dell’effetto Grecia, con l’indice Dow Jones crollato del 2,02% a 10926,77 punti.

Anche peggiore l’andamento del Nasdaq che va a -2,98% e raggiunge quota 2.424,25 punti. Molto negativo anche l’indice Standard and Poor 500 a 1.173,60 punti (-2,38%).