Borse asiatiche/ Cala Tokio, in rialzo shanghai e hong kong

Pubblicato il 12 maggio 2009 10:30 | Ultimo aggiornamento: 12 maggio 2009 13:56

Chiusura contrastata per le principali borse del Far East, a quanto riferisce l’Agi. Tokyo chiude in calo a causa dei realizzi seguiti al massimo di sei mesi toccato ieri a fine sessione.

L’indice Nikkei termina la seduta a 9.298,61 punti, in calo dell’1,62%.
Il Topix cede l’1,67% a 885,43 punti. Shanghai chiude invece in rialzo dell’1,49% a 2.618,172 punti, con gli investitori che sperano in nuove misure di sostegno all’economia da parte del governo dopo il nuovo calo delle esportazioni.

Bene anche Hong Kong, con l’indice Hang Seng che recupera nel finale e si assesta a 17.153,64 punti, in rialzo dello 0,4%, trainato da China Construction Bank.

IL Taiex di Taiwan perde il 3,23%, il peggior declino giornaliero in tre settimane, a 6.432,55 punti. Male anche il Kospi di Seul, che chiude in calo dello 0,82% a 1.403,51 punti.