Bpm: l’azienda di Bonomi compra ancora e va al 3%

Pubblicato il 28 ottobre 2011 14:19 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2011 14:23

MILANO, 28 OTT – Il patron di Investindustrial, Andrea Bonomi, continua la salita nel capitale della Banca Popolare di Milano e si porta a ridosso del 3 per cento. Dalle comunicazioni alla Consob emerge, infatti, che lo scorso 20 ottobre il finanziere ha portato la quota al 2,914 per cento.

La partecipazione e' ripartita su tre veicoli, riconducibili al gestore del fondo Bi-Invest: Investindustrial IV detiene il 2%, Global Financial and Commercial Holdings lo 0,498% e Global Financial and Commercial Holdings White lo 0,416%.