Entrate/ Buco fiscale di 4 miliardi in due mesi e non è una buona notizia

Pubblicato il 24 aprile 2009 16:57 | Ultimo aggiornamento: 24 aprile 2009 17:05

Piange il piatto del fisco e non è per niente una buona notizia. Nei primi due mesi dell’anno, in solo due mesi le entrate sono diminuite di 4 miliardi di euro, il 6,6 per cento in percentuale. Analizzando la diversa tipologie delle imposte che registrano un minor gettito si evidenzia che buona parte della flessione è la conseguenza diretta del rallentamento, se non della paralisi, dell’attività economica.

Ma forte e palusibile è il sospetto che l’ammanco sia “arrotondato” da una rinnovata elusione ed evasione fiscale dovuta non tanto ad un allentamento dei controlli quanto all’abbandono di alcune misure quali l’obbligo dei pagamenti in moneta fiscalmente tracciabile.