Bus turistici, la Ue: illegittimo escluderli dal rimborso accise sul gasolio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 marzo 2018 12:21 | Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2018 12:21
Bus turistici, la Ue: illegittimo escluderli dal rimborso accise sul gasolio

Bus turistici, la Ue: illegittimo escluderli dal rimborso accise sul gasolio

ROMA – Bruxelles “contatterà le autorità italiane” e prenderà eventuali contromisure se fossero verificate infrazioni nell’applicazione della normativa Ue sulle accise sul gasolio commerciale per i mezzi di trasporto di persone, tra cui gli autobus turistici.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Lo ha annunciato il commissario Ue agli Affari economici, Pierre Moscovici, rispondendo all’interrogazione dell’eurodeputato di Forza Italia, Massimiliano Salini, sull’esclusione dai tagli alle accise delle imprese di autobus da turismo da parte del governo italiano.

La Commissione Ue, sottolinea Moscovici, “non prevede la possibilità” che i Paesi Ue “interpretino in modo restrittivo la direttiva europea”, escludendo dalle accise ridotte determinate categorie.

“Inventandosi una definizione diversa di gasolio commerciale, il governo italiano ha escluso dai tagli alle accise circa 6mila imprese di autobus da turismo”, ha commentato Salini in una nota. “Nonostante le recenti segnalazioni delle categorie economiche, l’esecutivo di centrosinistra non ha agito. Bruxelles ha giustamente annunciato verifiche”, ha aggiunto.

Il presidente di Anav (Associazione Nazionale Autotrasporto Viaggiatori) Giuseppe Vinella esprime soddisfazione e ricorda l’importanza del settore, 6mila imprese, 25mila autobus e un numero corrispondente di addetti, quale filiera fondamentale del turismo nazionale.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other