Cala lo spread btp-bund a 362 punti: titoli italiani rendono 5,89%

Pubblicato il 28 ottobre 2011 10:59 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2011 10:59

ROMA, 28 OTT – Tensione in calo sui Btp italiani, in un mercato rarefatto in attesa dell'asta che si svolgera' in mattinata. Lo spread rispetto al bund sulla scadenza decennale e' in calo a 362 centesimi, frutto soprattutto del rialzo dei tassi sul bund mentre il rendimento pagato dal decennale italiano viaggia a 3,89%. Lo spread resta elevato, invece, rispetto alla Spagna, sopra i 53 centesimi.

Quanto ai premi di rendimento degli altri Paesi rispetto al bund tedesco, la Grecia supera i 2.110 punti base, il Portogallo i 979, la Spagna i 308, mentre la Francia stringe decisamente a 91 punti circa. In calo generalizzato, infine, il rischio-default misurato dai cotnratti credit-default swap: l'Italia segna -18 punti a 387, la Spagna -23 a 300.