Camusso: "Il Paese è vicino al punto di rottura"

Pubblicato il 11 Maggio 2012 18:51 | Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2012 19:07

MILANO, 11 MAG – L'Italia, secondo il segretario generale della Cgil Susanna Camusso, ''vive una straordinaria difficolta''' e soprattutto e' vicina a ''un punto di rottura''. Lo ha detto a margine di un incontro nella sede del Comune di Milano aggiungendo che ''le persone non vedono una prospettiva sul piano del lavoro e del reddito'' e per questo ''bisogna invertire rapidamente una tendenza che e' stata solo rigorista e di peggioramento delle condizioni di lavoro''.