Case con vista, le più care d’Italia: Capri (12.500 euro mq), Milano (11.350). Roma 9.852 euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Novembre 2019 13:57 | Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2019 18:37
Case con vista, le più care d'Italia: Capri (12.500 euro mq), Milano (11.350). Roma 9.852 euro

La vista dei Faraglioni a Capri (Ansa)

ROMA – Un appartamento, di gran pregio, con vista sui Faraglioni, quindi sul versante sud orientale di Capri, costa la bellezza di 12mila e 437 euro al metro quadro. E si capisce: affacciata su uno dei luoghi più iconici del mondo, il prezzo schizza alle stelle. Si tratta anche della valutazione più alta per abitazioni di questo genere, cioè con vista significativa, in Italia. 

La classifica, diciamo così, l’ha compilata il sito di Immobiliare.it. Prima Capri, dunque. Seconda e terza Milano. Un appartamento con affaccio sul Castello Sforzesco vale 11.341 euro al metro quadro. Quello prospiciente il Duomo, invece, 10.378 euro. A Roma, sopra Piazza Navona, 9.852 euro. Prezzi alti, forse proibitivi, ma con qualche differenza di rilievo. Mentre a Capri l’incomparabile vista fa alzare del 12% il prezzo rispetto alla media, a Milano e Roma lo spread si aggira attorno al 200%, vale a dire tre volte il prezzo medio degli appartamenti in città.

Scorrendo la lista troviamo Piazza del Popolo (8811 euro), Fontana di Trevi e Colosseo (8mila) fino all’ottavo posto. Quindi ancora Milano all’Arco della Pace. Un pelo sotto i seimila euro ci sono Venezia (Piazza San Marco) e Firenze (Cattedrale di Santa Maria del Fiore). A Napoli vince l’affaccio su Piazza del Plebiscito, a sorpresa rispetto alla vista mare che si gode dalla collina di Posillipo. (fonte Sole 24 Ore)