Ceccanti (Pd): “117 motivi per nominare il presidente Consob”

Pubblicato il 4 Novembre 2010 22:04 | Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2010 22:04

Il senatore Stefano Ceccanti chiede la nomina della presidenza della Consob, vacante dal 30 giugno, e indica “117 motivi” per affrontare la questione. “Nella mia consueta interrogazione quotidiana sul ritardo nella nomina alla Presidenza della Consob, chiedo di procedere alla nomina domani, ultima occasione utile prima della discussione in Senato del Piano Nazionale di Riforma, prevista per la prossima settimana”.

“Infatti, sottolinea Ceccanti in un comunicato, tra i contenuti di quel piano e le competenze della Consob c’è una stretta correlazione, ovvero ce ne sono almeno 177, considerato che nella bozza provvisoria del Piano disponibile da oggi le parole più immediatamente connesse alla Consob sono presenti esattamente in tale quantità e, nel dettaglio, 54 volte ‘mercato’, 50 ‘sviluppo’, 36 ‘investimenti’, 33 ‘efficienza’ e 4 volte ‘trasparenza’”.