Cipro, la Grecia rileverà le succursali delle sue banche

Pubblicato il 22 Marzo 2013 12:30 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2013 12:39
Cipro, la Grecia rileverà le succursali delle sue banche

Cipro, la Grecia rileverà le succursali delle sue banche (Foto Lapresse)

NICOSIA – Le succursali delle banche di Cipro in Grecia sono salve: Atene ha deciso di rilevarle. L’accordo è stato raggiunto dopo lunghi colloqui tra il presidente di Cipro, Nicos Anastasiasdes, e il premier greco, Antonis Samaras.

I Ministri delle Finanze dell’eurogruppo avevano escluso le succursali delle banche cipriote in Grecia dal controverso prelievo forzoso previsto nel piano di salvataggio che era stato offerto la scorsa settimana a Nicosia. La condizione perché non ci fosse il prelievo era stata che quelle agenzie fossero trasferite a banche greche.