Generali. Perissinotto: “Pronti a crescere nel progetto Citylife”

Pubblicato il 14 luglio 2010 10:23 | Ultimo aggiornamento: 14 luglio 2010 12:42

Citylife ”è il progetto più interessante e innovativo per la città e tra i più qualificati e rappresentativi a Milano degli ultimi decenni”. Così l’amministratore delegato di Generali, Giovanni Perissinotto, commenta i motivi dell’impegno del gruppo assicurativo nella società’ che gestisce la riqualificazione urbanistica della Fiera di Milano. ”

‘Oggi è prematuro parlarne – ha aggiunto Perissinotto, intervistato dal Corriere della Sera – ma nel caso fosse necessario siamo pronti a crescere ulteriormente per favorire la realizzazione del progetto”. Il riferimento è all’eventualità che la Fonsai dei Ligresti possa esercitare entro settembre 2011 l’opzione a vendere la propria quota in CityLife pari al 27%, concessa dalle Generali.

Quest’ultima, dopo l’uscita di Lamaro, passerebbe così al 70%. Ma, per Perissinotto non ci sarebbe ”alcun problema. Crediamo in questo progetto e preferisco avere una quota maggiore di una minore”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other