Commercio estero, deficit record nel 2010: -27,3 miliardi

Pubblicato il 15 Febbraio 2011 11:08 | Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio 2011 13:18

ROMA – Profondo rosso per la bilancia commerciale italiana nel 2010. L’anno si è chiuso con un deficit commerciale di 27,3 miliardi, cifra più alta mai registrata in termini nominali a prezzi correnti.

Si tratta di un netto peggioramento rispetto ai -5,9 miliardi del 2009. Lo rende noto l’Istat precisando che nel solo mese di dicembre il disavanzo è stato pari a 2,7 miliardi di euro, mentre era stato di 138 milioni a dicembre 2009.