Commissione Ue: "Serve presto una soluzione completa"

Pubblicato il 18 ottobre 2011 14:31 | Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2011 14:45

BRUXELLES – ''Non e' piu' possibile avere un approccio parziale, per risolvere la crisi dei debiti si deve cercare una soluzione completa'': lo ha detto oggi il portavoce del commissario Ue agli Affari economici Olli Rehn.

''Non possiamo trovare una soluzione definitiva per la Grecia senza cercare allo stesso tempo di mettere in piedi le barriere necessarie per evitare il contagio'', ha detto il portavoce, menzionando anche la situazione delle banche e spiegando come ''tutto sia strettamente interconnesso''.

''Per questo – ha concluso – serve una risposta completa il piu' presto possibile''.