Consob, Angelo Apponi nuovo direttore generale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Gennaio 2015 10:13 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2015 10:13
Consob, Angelo Apponi nuovo direttore generale

Consob

ROMA – Angelo Apponi è il nuovo direttore generale della Consob. Apponi, che lavora alla Consob da 30 anni, prende il posto di Gaetano Caputi, che ha rassegnato le dimissioni la scorsa settimana con effetto a partire da lunedì 12 gennaio. L’autorità guidata da Giuseppe Vegas ha stabilito inoltre di estendere l’ambito delle deleghe del vice direttore generale, Giuseppe D’Agostino, cui sono state attribuite “competenze sul coordinamento”.

Il mandato di Apponi ha durata triennale. Il nuovo direttore generale, classe 1959, era dal 15 settembre 2011 a capo della divisione informazione emittenti e, in passato, aveva rivestito diversi incarichi sempre nelle funzioni di vigilanza; ha iniziato a lavorare per la Consob nel 1985 come funzionario dell’area società addetto alle verifiche sui bilanci e i prospetti informativi.

Al suo vice, D’Agostino, viene affidato il coordinamento “delle attività di vigilanza sugli intermediari, in particolare per quanto riguarda la prestazione dei servizi d’investimento (implementazione della direttiva europea Mifid2) e i poteri di Consob sulla distribuzione di prodotti d’investimento, nonché delle attività nel campo dell’educazione finanziaria, della ricerca e degli studi economici, degli archivi informatici a supporto della vigilanza e della gestione del sito internet dell’istituto”.

Apponi, come primo atto da direttore generale, ha confermato allo stesso D’Agostino anche le deleghe in materia di organizzazione interna del lavoro, di coordinamento delle politiche di vigilanza e dell’attività ispettiva che gli erano già state assegnate da Caputi.