Consob, Tamburi ha venduto il 2,3% di Management & Capitali e compra la Cofito della famiglia Segre. Sale la quota di Della Valle nella società torinese

Pubblicato il 20 agosto 2009 16:55 | Ultimo aggiornamento: 20 agosto 2009 19:58

consobTamburi vende il 2,3% di Management & Capitali mentre compra la Cofito della famiglia Segre. È quanto emerge dalle comunicazioni relative a partecipazioni rilevanti della Consob. Nel dettaglio, Tamburi, attraverso Secontip, ha venduto il 17 agosto parte della sua partecipazione nella società scendendo dal 15,037% al 12,761%.

Piccoli acquisti, invece, per la Cofito partecipata della famiglia Segre, che peraltro attraverso Mimose ha lanciato un’Opa sulla società. La finanziaria torinese è passata dal 5,735% al 6,011% attraverso un’operazione datata 10 agosto. Diego Della Valle vede salire la sua quota dal 3,630% al 4,218%, ma solo per la riduzione del capitale di M&C, l’operazione porta infatti la data del 19 settembre 2008.

La Consob ufficializza anche l’operazione di Alessio Nati che attraverso Alna srl ha sottoscritto un contratto per comprare il 21 agosto il 5,272%. La data del contratto è il 14 agosto, la stessa in cui Sal.Oppenheim ha comunicato di aver sottoscritto un contratto per cedere la sua quota, scendendo così sotto il 2%.