Contro Ryanair Brussels Airlines minaccia lasciare il Belgio

Pubblicato il 28 Marzo 2012 11:40 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2012 11:46

BRUXELLES – Brussels Airlines, la principale compagnia aerea belga, minaccia di lasciare il paese se il governo non prendera' misure fiscali a suo favore, in particolare per contrastare la ''concorrenza distorsiva'' della low cost Ryanair. E' quanto riporta oggi il quotidiano fiammingo De Morgen.

Brussels Airlines potrebbe emigrare verso l'Irlanda o il Lussemburgo, dove sarebbero possibili regimi fiscali piu' clementi. Brussels Airlines e' al 45% dalla tedesca Lufthansa, occupa 3.300 persone e opera 300 voli al giorno.