Costa Crociere e Alpitour insieme per sbaragliare la concorrenza delle piccole agenzie di viaggi

Pubblicato il 15 Febbraio 2011 20:22 | Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio 2011 20:22
ROMA – Costa Crociere e Alpitour si uniscono in una joint venture nel campo del turismo. L’accordo tra i due gruppi, scrive il Sole-24 Ore, è sulla gestione di Welcome Travel Group, l’unità di distribuzione di Alpitour nonché la maggiore catena distributiva italiana del comparto, che conta mille agenzie di viaggio su tutta la penisola, ed era, finora, interamente controllata dal gruppo piemontese.
Con la joint appena sottoscritta, Costa entra nel capitale di Welcome con una quota del 50%. Le due aziende mirano a “proseguire nella crescita del network Welcome” sia per quanto riguarda la vendita di prodotti turistici che per quella di crociere, e a migliorare la rete del mercato distributivo nazionale, dove, al momento, operano 12mila agenzie di viaggio:  un numero alto su una popolazione di 60milioni di persone.
Il nuovo cda di Welcome Travel rifletterà la composizione societaria: viene confermato amministratore delegato Gianpaolo Vairo, mentre la presidenza è affidata a Gianni Onorato, direttore generale di Costa Crociere.