Piazza Affari in altalena torna positiva, spread Btp-Bund si riduce. La diretta

Pubblicato il 12 Luglio 2011 9:51 | Ultimo aggiornamento: 12 Luglio 2011 17:49

ROMA – Dopo un lunedì nero, il martedì in Borsa ha aperto con un brivido ma poi Milano ha recuperato, riducendo il calo a 0,33%. Piazza Affari è crollata e nella tarda mattinata si è poi ripresa. Tutte le Borse europee hanno aperto in calo e la differenziale tra i Btp e i Bund tedeschi ha iniziato a schizzare: è partita con un picco di 330 punti, poi è balzata addirittura a 347 per poi tornare, verso le 11 sotto i 330 punti e scendere alle 14 a 298,8.

Il tutto segue un lunedì di forti ribassi su tutte le piazze europee, con le banche a picco, i ministri dell’area euro si dichiarano pronti “ad adottare ulteriori misure contro il contagio”, a partire da un rafforzamento del Fondo salva-stati. Nessuna misura concreta, però, per fermare gli attacchi dei mercati finanziari che hanno preso di mira l’Italia è arrivata dalla riunione dell’Eurogruppo a Bruxelles. Oggi, martedì 12 luglio, si riunisce l’Ecofin. La crisi italiana è determinata dai mercati, secondo il direttore dell’Fmi Christine Lagarde. Attesa al Tesoro e alla Banca d’Italia per l’asta di oggi di Bot per 6,75 miliardi.