Crisi: dal fondo salva Stati prestiti ai paesi euro

Pubblicato il 20 ottobre 2011 16:57 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2011 16:57

ROMA, 20 OTT – Il fondo di salvataggio 'Efsf' potra' concedere dei ''prestiti preventivi'' fra il 2 e il 10% del Pil ai Paesi dell'area euro ''prima che questi trovino difficolta' a finanziarsi'' sui mercati del debito. Lo si legge nella bozza di un documento di lavoro europeo preparato per il vertice di domenica a Bruxelles, di cui l'ANSA e' in possesso.