Crisi, Fmi: “L’Italia si è comportata in modo fiscalmente prudente”

Pubblicato il 17 maggio 2010 11:45 | Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2010 11:50

“L’Italia si è comportata fiscalmente in maniera prudente”. Lo ha detto il direttore del Dipartimento affari fiscali del Fondo monetario internazionale, Fabio Cottarelli, a margine di un convegno organizzato da Advantage Financial.

“Il deficit primario – ha spiegato – è tra i più bassi tra i paesi avanzati, il problema del debito va risolto nel medio periodo: è accademico chiedersi se fare un aggiustamento nei prossimi mesi o nel 2011”.