Crisi grecia, Bundesbank: “Aiuti sono necessari”

Pubblicato il 29 Aprile 2010 9:57 | Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2010 9:57

Il presidente della Banca centrale tedesca, la Bundesbank, interviene sulla crisi greca. “La migliore soluzione – ha detto Axel Weber in un’intervista alla ‘Bild’ – è quella di un aiuto finanziario legato a rigide condizioni”. Il fallimento di Atene, secondo Weber, avrebbe “un impatto sui mercati finanziari e sugli altri Stati sarebbe incalcolabile”.