Crisi, Grecia: stop al referendum se c'è accordo tra i partiti

Pubblicato il 3 Novembre 2011 15:32 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2011 15:49

ATENE – Il referendum proposto dal premier Giorgio Papandreou sul piano di salvataggio della Grecia, concordato il 27 ottobre, con l'Unione europea non si svolgera' qualora i principali partiti greci raggiungessero un'intesa in tal senso. Lo hanno riferito radio greche citando fonti vicine all'ufficio di Papandreou.