Crisi Irlanda: governo assume la maggioranza nella banca centrale

Pubblicato il 23 Novembre 2010 23:35 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2010 23:38

Il governo irlandese assumerà una quota di maggioranza nella Bank of Ireland, secondo fonti del governo riferite dal Financial Times. Il governo vuole evitare una completa nazionalizzazione ma la dose di capitale che verrà immessa nella banca lascerà Dublino con una grossa quota nell’istituto di credito, hanno indicato fonti del governo.