Crisi, Draghi: “Colpa dello smantellamento delle regole”

Pubblicato il 21 Febbraio 2011 19:23 | Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2011 19:24

Mario Draghi

BOLOGNA – Ad originare la crisi economica, secondo il governatore di Bankitalia Mario Draghi,  ha contribuito in modo decisivo il fatto che ”nei tre anni antecedenti la regolamentazione è stata smantellata e per questo alcuni fattori sono stati possibili. L’abbondanza di liquidità e di risparmio è stata terreno fertile”.

I flussi normativi – ha spiegato Draghi rispondendo ad uno studente americano della Johns Hopkins University di Bologna che gli chiedeva un commento sulle cause che hanno originato la crisi – ”hanno la colpa maggiore” anche se, ha precisato, lo smantellamento della regolamentazione non è stato ”il fattore scatenante”.