Crisi/ Obama: “Ancora in recessione nel secondo trimestre”

Pubblicato il 30 Luglio 2009 22:35 | Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2009 22:53

obama3

Dopo l’ottimismo ostentato ieri, i numeri attesi per venerdì sul Pil riportano con i piedi per terra Barack Obama.

Il presidente americano ha ammesso che «i dati del Pil sospetto mostreranno una contrazione nel secondo trimestre e la perdita di posti di lavori resterà ancora un grande problema».