Crisi, sulla Spagna Zapatero è fiducioso: “Escludo la necessità di un salvataggio”

Pubblicato il 26 novembre 2010 9:45 | Ultimo aggiornamento: 26 novembre 2010 10:35

Il premier spagnolo José Luis Zapatero

”Escludo la necessità di un salvataggio della Spagna”: lo ha detto il primo ministro spagnolo, José Luis Rodriguez Zapatero, in una intervista all’emittente radiofonica Rac, smentendo i timori lanciati ieri dal New York Times.

Zapatero – riferisce l’agenzia Bloomberg – ha anche detto che gli investitori che scommettono su un default della Spagna ”sono in errore e andranno contro i propri interessi” e ha assicurato che Madrid non ha in programma ulteriori aumenti delle tasse né altri tagli occupazioni nel pubblico impiego.

[gmap]

5 x 1000