Crisi, Trichet: “L’eurozona è solida. Tranne alcuni Paesi”

Pubblicato il 31 ottobre 2011 11:04 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2011 11:24

ROMA, 31 OTT – ''L'Eurozona e' solida ma ci sono alcuni Paesi fragili''. Lo ha detto il presidente uscente della Bce, Jean-Claude Trichet, in una intervista a Bbc radio 4.

Il presidente ha inoltre sottolineato che i ''Paesi dell'eurozona devono rispettare gli impegni presi e che la Grecia e' un caso speciale''. Tutti i membri della Ue ''diedero il via libera all'ingresso di Atene nell'euro, ma col senno di poi si sarebbero dovute applicare le rigide norme esistenti al tempo'', ha concluso Trichet.