Economia

Crisi: Usa, la Casa Bianca rivede al rialzo il Pil 2010 (+3,2%)

La Casa Bianca rivede al rialzo le stime di crescita 2010, quando l’economia si espanderà del 3,2%. Il deficit è previsto invece attestarsi alla cifra record di 1.474 miliardi di dollari, ovvero al 10% del pil.

In precedenza la Casa Bianca aveva stimato una crescita del 2,7% per il 2010. Il tasso di disoccupazione è  previsto attestarsi al 9,7% quest’anno. Riviste invece al ribasso le stime di crescita 2011 al +3,6% a fronte del +3,8% stimato in febbraio. ”Anche se l’economia resta più debole di quanto vorremmo e il tasso di disoccupazione elevato, la situazione dell’economia è  molto diversa di quella che ci trovavamo a fronteggiare alla fine del 2008 e  l’inizio del 2009” è  stato spiegato durante una conference call da alcuni rappresentanti dell’amministrazione americana.

To Top