Crisi: Usa, la Casa Bianca rivede al rialzo il Pil 2010 (+3,2%)

Pubblicato il 23 luglio 2010 22:35 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2010 0:01

La Casa Bianca rivede al rialzo le stime di crescita 2010, quando l’economia si espanderà del 3,2%. Il deficit è previsto invece attestarsi alla cifra record di 1.474 miliardi di dollari, ovvero al 10% del pil.

In precedenza la Casa Bianca aveva stimato una crescita del 2,7% per il 2010. Il tasso di disoccupazione è  previsto attestarsi al 9,7% quest’anno. Riviste invece al ribasso le stime di crescita 2011 al +3,6% a fronte del +3,8% stimato in febbraio. ”Anche se l’economia resta più debole di quanto vorremmo e il tasso di disoccupazione elevato, la situazione dell’economia è  molto diversa di quella che ci trovavamo a fronteggiare alla fine del 2008 e  l’inizio del 2009” è  stato spiegato durante una conference call da alcuni rappresentanti dell’amministrazione americana.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other