Crisi Usa/ Chiusa la banca del Wyoming. E’ la 53esima a fallire

Pubblicato il 11 Luglio 2009 12:00 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2009 12:20

Nuovo fallimento bancario negli Stati Uniti: chiude i battenti la Banca del Wyoming.

Il numero degli istituti chiusi da inizio anno sale così a 53. Secondo la Federal Deposit Insurance Corp, l’autorità Usa di controllo delle banche, l’istituto conta al momento 70 milioni di dollari in asset e 67 milioni in depositi. Il fallimento dovrebbe costare 27 milioni di dollari.

La Central Bank & Trust ha accettato di accollarsi i depositi della Banca del Wyoming le cui filiali riapriranno a partire da lunedì prossimo.