Detroit News: “Marchionne è l’asso nella manica di Chrysler”

Pubblicato il 28 ottobre 2011 16:48 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2011 16:52

NEW YORK, 28 OTT – ''Chrysler ha un asso nella manica, e' l'amministratore delegato Sergio Marchionne. Una persona con la quale non di deve giocare a poker''. Lo afferma il Detroit News in un editoriale, nel quale mette in evidenza che ''in meno di 24 ore Marchionne ha ottenuto la ratifica del contratto con il Uaw, ha visto i leader europei mettere a punto una risposta credibile alla crisi del debito, e il pil americano del terzo trimestre crescere piu' delle attese. Non si tratta di eventi scollegati quando si e' alla guida di un costruttore automobilistico transnazionale, con radici profonde nell'Europa occidentale e negli Stati Uniti''.