Dl Irpef, verso bonus 80 euro anche per famiglie monoreddito con più figli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Giugno 2014 17:20 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2014 17:23
Dl Irpef, verso bonus 80 euro anche per famiglie monoreddito con più figli

Il bonus Renzi

ROMA – Decreto legge Irpef, l’estensione del bonus da 80 euro alle famiglie monoreddito con più figli “ci sarà”: lo ha detto il relatore del Nuovo centrodestra, Antonio D’Alì, pur senza aggiungere altri dettagli. Sarebbero così superate le resistenze del governo, senza toccare il taglio all’Irap che resterebbe del 10%. Tra le altre novità, sì alla rateizzazione delle cartelle di Equitalia dei contribuenti decaduti per non aver pagato due rate e tagli flessibili per le società partecipate dallo Stato (come la Rai).

EQUITALIA – Un emendamento firmato dal senatore del Pd Mauro Maria Marino prevede che vengano riammessi alla rateizzazione del fisco (Equitalia) i contribuenti decaduti dal beneficio per non aver pagato due rate. La nuova rateizzazione sarà per massimo 72 rate. Per richiedere le rate va presentata domanda entro luglio.

SOCIETA’ PUBBLICHE PIU’ TRASPARENTI – Via libera delle commissioni Bilancio e Finanze del Senato ad un emendamento al decreto Irpef del M5S per rendere più trasparenti le società pubbliche. Si prevede infatti che le amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato dovranno pubblicare sul proprio sito internet i dati completi relativi ai compensi percepiti da ciascun componente del Consiglio di amministrazione in qualità di componente di organi di società o fondi controllati o partecipati dalle amministrazioni stesse.

CONCESSIONI DEMANIALI PER GLI STABILIMENTI BALNEARI – Via libera delle commissioni Bilancio e Finanze del Senato all’emendamento di Salvatore Tomaselli (Pd), che proroga il pagamento dei canoni delle concessioni demaniali marittime al 15 settembre. Slitta anche (dal 15 maggio al 15 ottobre 2014) il termine per il riordino dell’intera materia.