Draghi: “Lettera alla Ue passo importante, ora le riforme”

Pubblicato il 26 Ottobre 2011 12:13 | Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2011 14:04

ROMA – La lettera di intenti del governo italiano all’Ue ”è un passo importante, contiene un piano di riforme organico per lo sviluppo, ora però si tratta di farle, con rapidità e concretezza. Sono misure coraggiose e per questo è necessario tutelare le fasce più deboli”. Lo ha detto il governatore di Bankitalia Mario Draghi.